Resetta la password

Prenota Subito le tue Vacanze nel Salento

Morciano di Leuca

Morciano di Leuca è uno dei borghi più caratteristici del Salento che accoglie gioielli architettonici di epoche lontane e testimonianze dei popoli che nei secoli hanno abitato le zone dell’entroterra salentino. Il territorio di Morciano raggiunge il massimo splendore nei mesi estivi, infatti è una delle mete preferite dagli italiani perché offre possibilità vastissime. Il centro storico è il fulcro dello splendore artistico e architettonico, grazie al Castello di Castromediano di Morciano e a numerosi edifici storici che meritano di essere visitati e ammirati. Non solo: in estate il borgo ospita una serie di eventi e attrazioni da non perdere.

Luglio a soli 35 euro a notte
Immagine
da 50.00 € / notte
/ / Morciano di Leuca
2 ospiti / 1 camere / 2500 dal Mare
Immagine
da 28.57 € / notte
, / / Morciano di Leuca
6 ospiti / 2 camere / 2500 dal Mare

Il punto di forza di Morciano di Leuca è la posizione strategica in cui si trova: è infatti il luogo ideale per coloro che pianificano una vacanza all’insegna della scoperta. Partendo da Morciano è possibile raggiungere posti bellissimi come Santa Maria di Leuca o spingersi in escursioni più lontane verso le coste adriatiche. Ma non è detto che ci si debba allontanare tanto da Morciano per visitare dei litorali stupendi, infatti proprio la sua posizione permette di raggiungere comodamente alcune delle marine più belle di tutta la Puglia: la spiaggia di Torre Vado (che fa parte del Comune di Morciano), Posto Vecchio e Pescoluse, ormai note come Maldive del Salento.

Un percorso alla scoperta dei luoghi più belli e incontaminati, tra i sapori del posto e l’odore del mare: Morciano di Leuca è pronto ad accoglierti!

Morciano di Leuca è un caratteristico borgo situato nell’estremità meridionale della penisola salentina. Dista circa 60 km dal capoluogo di provincia, Lecce, e comprende la frazione di Barbarano del Capo e la marina di Torre Vado.

Morciano di Leuca: Cenni Storici

Le origini di Morciano di Leuca risalgono all’epoca messapica e romana. Il territorio ai tempi era caratterizzato da un gran numero di fattorie dedite al commercio e alla produzione di grano e olio.

La città di Morciano ha mantenuto intatte le forti tradizioni cristiane che la caratterizzano, infatti, la città vanta vari edifici dedicati al culto. Ma il vero protagonista del panorama cittadino è il Castello Castromediano di Morciano, una struttura a pianta quadrata circondata torrioni angolari che rappresenta l’espressione dell’architettura militare tipica del XIV secolo.

Morciano di Leuca: Spiagge nei dintorni

Il pittoresco borgo di Morciano si trova nell’entroterra, ma è molto ben collegato a una serie di spiagge paradisiache a pochi chilometri dalla città. Le zone che circondano Morciano stupiscono per la loro bellezza, sono luoghi capaci di rivelare scenari paesaggistici che mozzano il fiato.

La spiaggia di Pescoluse dista a circa 5 km da Morciano. Il litorale è composto di distese di finissima sabbia bianca bagnata da acque trasparenti.

La spiaggia di Posto Vecchio, a poco più di 3 km da Morciano, è caratterizzata da un magnifico fondale sabbioso e acque turchesi da un lato, e la macchia mediterranea dall’altro. Uno scenario perfetto per vivere il mare all’insegna del relax.

L’incantevole Baia di San Gregorio, si trova a circa 10 minuti di macchina dal centro di Morciano. La baia è caratterizzata da un litorale in prevalenza roccioso e un mare blu che fa da contrasto con la natura incontaminata che la circonda.

Infine, la spiaggia di Torre Vado in cui procedendo verso Nord la costa è composta da spiagge sabbiose, mentre in direzione opposta è possibile raggiungere scogliere basse che fanno da cornice al mare cristallino.

Sagre, Eventi e Gastronomia

Nei mesi estivi il Salento si popola di fiere ed eventi che permettono ai turisti di entrare in contatto con le vere radici salentine e con la gastronomia locale. La Festa di S. Antonio e la celebrazione di San Giovanni Elemosiniere sono feste liturgiche che negli anni si sono trasformate nella celebrazione della cultura locale attraverso musiche, danze popolari e fantastiche luminarie. Infine, la Sagra dei Diavulicchi è l’evento di punta di agosto che ha come protagonista il peperoncino: è possibile degustare, inoltre, prodotti locali come pizze rustiche, pittule, salamura mara e prodotti a km 0.

I piatti tipici del territorio offrono una vasta scelta, tra terra e mare, ma anche una gran varietà di pietanze passando dal dolce al salato. I frutti della terra e i sapori del mare dominano il panorama gastronomico del territorio leucano. L’uso del forno alimentato con ramaglie di ulivo regala specialità come le friselle e pane di grano duro che ben si accompagnano all’ottimo olio prodotto nel territorio. Altro prodotto degno di nota è il pomodoro di Morciano di Leuca, uno dei simboli dell’arte culinaria salentina.

Come raggiungere Morciano di Leuca

È possibile raggiungere Morciano di Leuca in modi differenti: in treno, arrivando alle stazioni di Lecce o Brindisi, oppure in aereo, presso l’Aeroporto di Brindisi. Di lì è possibile raggiungere Morciano e le località limitrofe con autobus privati o tramite il servizio di trasporti regionale.

Chi viaggia in automobile può raggiungere Morciano di Leuca tramite le autostrade A 14 Bologna – Bari oppure A 16 Napoli – Bari. Superata la città di Bari, proseguire sulla superstrada Bari – Lecce, dunque continuare in direzione Gallipoli. Una volta superata Gallipoli, imboccare la Strada Statale 274 verso Santa Maria di Leuca per raggiungere l’uscita verso Morciano.